IMMIGRAZIONE ITALIANA IN BRASILE      
Colezione e testo di Antonio Giacomelli

L'inizio della immigrazione in proporzioni rillevanti data dal 1875 con i primi coloni per il Rio Grande do Sul e poi con l'abbolizione della schiavitú per lavorare nel coltivo del caffé. Principalmente nello stato di São Paulo.

1 - La partenza 2 - Sull'oceano 3 - Le sofferenze
border="0" border="0" border="0" border="0"
4 - L'arrivo 5 - Dalla nave al treno 6 - L'albergo degli immigranti 7 - Il coltivo di caffé
border="0" border="0" border="0"
8 - La colonia 9 - Il richiamo della patria 10 - Due nazioni, due popoli, un'anima</font>